martedì 30 ottobre 2012

STRUDEL DI MELE

Per lo strudel di mele le versioni sono tantissime sia per quanto riguarda la pasta, sia per quanto riguarda il ripieno. A me piace con una sfoglia leggera e croccante.....
 

Ingredienti:

Per la pasta: 250 gr. di farina, 1 cucchiaio di zucchero, 1 uovo, 50 gr. di burro ammorbidito, 5 cucchiai di acqua tiepida, 1 pizzico di sale.

Per il ripieno: 60 gr. di burro, 100 gr. di zucchero, 2-3 mele renette, 4 cucchiai di brandy, 1 cucchiaio di pangrattato, 1 pizzico di cannella, 80 gr. di uvetta, 25 gr. di pinoli, 10-12 noci, zucchero a velo.

Preparazione:

Impastare energicamente gli ingredienti per la pasta fino a quando sarà liscia ed elastica. Scaldare una casseruola, capovolgerla sulla pasta in modo da coprirla e far riposare per 30 minuti.

Sbucciare le mele, tagliarle a fette sottili e metterle in una ciotola con il brandy. Mettere a bagno l'uvetta. Far sciogliere il burro. Rosolare il pangrattato in un padellino. Mescolare in una ciotola lo zucchero con la cannella.

Riscaldare il forno a 180°.

Mettere la pasta su un telo infarinato e stenderla con il matterello fino ad ottenere un rettangolo spesso 1/2 cm. Infarinare le mani e passarle sotto la pasta allargandola fino a renderla sottilissima. Spennellarla con il burro fuso (tenerne da parte un po'), cospargere con il pangrattato, lasciando un bordo di 2 cm. Distribuite le mele, l'uvetta strizzata, i pinoli, le noci e il composto di zucchero.

Utilizzando il telo, avvolgere lo strudel chiudendo bene lungo i bordi. Farlo scivolare sulla placca coperta con carta forno e spennellarlo con il burro rimasto.



Cuocerlo nel forno, preriscaldato, per circa un'ora. Servire tiepido spolverizzato di zucchero a velo.







Nessun commento:

Posta un commento