martedì 13 febbraio 2018

PAN D'ARANCIO

Il pan d'arancio è un dolce tipico siciliano caratteristico per l'intenso sapore agrumato. La preparazione di questo dolce è veloce infatti consiste semplicemente nel frullare l'arancia, anche la buccia, insieme agli altri ingredienti. Cercando su "google" ho trovato un'infinità di ricette: con e senza gocce di cioccolato, con e senza glassa, con.... la sola cosa in comune è che il burro non si utilizza nell'impasto ma solo per imburrare la teglia. La ricetta che ho provato e che ho fatto e rifatto è quella proposta nel blog "Fables de Sucre", alla fine ovviamente ci ho messo del mio (chi mi conosce sicuramente già se l'aspettava....) levando un po' di zucchero e un uovo ottenendo comunque un buon risultato anzi, a mio parere, è risultata più morbida mantenendo però le sue caratteristiche....


Ingredienti (dose per una tortiera da 24 cm):
1 arancia intera non trattata (180 gr circa), 100 gr olio di semi, 100 gr di latte, 2 uova intere (la ricetta originale ne prevedeva 3), 200 gr di zucchero semolato (la ricetta originale prevedeva 250 gr), 250 gr di farina 00, 50 gr di farina di mandorle (in alternativa potete tritare finemente 50 gr di mandorle oppure di nocciole), 1 busta di lievito, sale.

Procedimento:
Accendere il forno in modalità statica a 180°.
Lavare accuratamente l'arancia, tagliarla a fette, porla nel mixer aggiungendo olio e latte. Frullare per circa un minuto. Aggiungere ora gli altri ingredienti: farina, lievito, farina di mandorle, zucchero, uova e sale. Azionare il mixer per 2 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Versare il composto nella tortiera che avrete precedentemente imburrato e infarinato, infornare a 180° per 45 minuti. Prima di sfornare fare la prova stecchino, se esce asciutto è cotta altrimenti prolungare la cottura.
Sfornare e lasciar intiepidire nello stampo prima di sformare. Una volta freddo spolverizzare con zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento