venerdì 14 giugno 2013

ZUPPA DI PESCE

La zuppa di pesce è un ottimo piatto unico un po' laborioso da realizzare, ma con un po' di pazienza il risultato è garantito. Per la sua preparazione si utilizzano diverse qualità di pesce che variano da regione a regione e da stagione a stagione rendendo così, di volta in volta, la zuppa unica nel sapore.....
 

Ingredienti (per 4 persone):

1,5 kg di pesce da zuppa (scorfano, filetti di gallinella, coda di rospo, pesce sampietro, rombo, calamari, gamberi, cozze e vongole), 1 cipolla, 500 gr di pomodori pelati, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 1 bicchiere di vino bianco, prezzemolo, peperoncino, olio extravergine d'oliva, sale.
 
Procedimento:
 
Spurgare le vongole e pulire le cozze. Squamare il pesce, eviscerarlo, levare le teste e dividerlo in tranci abbastanza grandi. Pulire i gamberi eliminando testa e intestino. Tagliare i calamari.
 
Preparare il brodo per la zuppa mettendo in una pentola 2 litri d'acqua, 1/2 cipolla, il concentrato di pomodoro e il prezzemolo. Unire teste, lische, teste dei gamberi, vino bianco e sale grosso. Far bollire per un'ora e quindi filtrare.
 
In un tegame rosolare, con l'olio extravergine d'oliva, mezza cipolla, il peperoncino e aggiungere i calamari facendoli soffriggere per 10 minuti. Bagnare con il vino bianco e far sfumare. Aggiungere i pomodori a pezzetti (io ho preferito usare della salsa di pomodoro fatta in casa. Ho ottenuto una zuppa un po' pallida ma ottima), regolare di sale e far cuocere per altri 10 minuti. Aggiungere ora tutto il pesce in tranci e lasciare a fuoco lento per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
 
Unire il brodo al pesce e far sobbollire per 15-20 minuti. Finire aggiungendo i gamberi, le cozze e le vongole lasciando cuocere ancora per 5 minuti.
 
Servire la zuppa calda con fette di pane tostato.



 

Nessun commento:

Posta un commento