venerdì 31 maggio 2013

PASTICCINI CON FARINA DI MANDORLE

Oggi volevo preparare qualcosa di dolce che fosse però anche veloce da fare. Ho sperimentato questi pasticcini con la farina di mandorle semplici ma ottimi che, oltretutto, permettono anche di smaltire gli albumi avanzati.
 


Ingredienti per 12-14 pasticcini:
 
150 gr di farina di mandorle, 100 gr di zucchero, 2 albumi, zucchero a velo, 12-14 mandorle pelate.
 
 
Procedimento:
 
Mescolare la farina di mandorle con lo zucchero. In una ciotola a parte sbattere leggermente gli albumi con una forchetta (non devono essere montati a neve) e versarli nella farina. Si dovrà ottenere un impasto omogeneo, appiccicoso e morbido.
 
Preparare una teglia, rivestirla di carta forno e, con l'aiuto di 2 cucchiai bagnati in acqua, formare i pasticcini e appoggiarli sulla teglia.
(Volendo per formare i pasticcini si potrebbe usare un sac-à-poche con bocchetta grande a stella).
Inserire al centro di ogni pasticcino una mandorla (come si vede nella foto, io non ne avevo di pelate....) e mettere in frigo per un'ora.
 
Accendere il forno a 200°, cospargere i pasticcini di zucchero a velo e infornare per 15 minuti nel ripiano medio del forno, saranno pronti quando saranno un po' scuri in alcuni punti.
 
 


Nessun commento:

Posta un commento