martedì 20 giugno 2017

GELATO: le basi


I gelati possono essere a base di latte, a base di uovo o a base di acqua (più noti come sorbetti). Nella preparazione del gelato casalingo ci sono degli ingredienti basilari, necessari in quasi tutti i gusti:
  • Il latte: è preferibile utilizzare un buon latte intero a breve conservazione. In caso di intolleranze si possono ottenere ottimi risultati anche con latte delattosato, di soia, di riso e d'avena.
  • La panna: è preferibile usare una panna fresca a breve conservazione. E' da preferire la panna da montare in quanto più cremosa. Nel caso di intolleranze si possono usare la panna delattosata oppure quella d'avena.
  • Il destrosio: è uno zucchero e serve per evitare il formarsi di cristalli di ghiaccio. Si trova nei supermercati ben forniti, nei negozi per forniture alberghiere e in farmacia (ma costa una cifra!).
  • La farina di semi di carrube: è un addensante. Si trova nei negozi bio, nelle erboristerie e on line. 
  • Il latte in polvere scremato: si trova nei supermercati oppure on line. Non è il latte che si utilizza per i bambini. La marca più comune nei supermercati è il Ristora che si trova in confezioni da 300 gr e da 500 gr.
Non esiste una ricetta base per i vari gusti, ogni gusto per riuscire deve avere le quantità di ingredienti ben bilanciate. In linea di massima il procedimento è il seguente: vanno scaldati il latte e la panna. Unite le polveri, mixato, rimesso tutto sul fuoco e portato a una temperatura di 85°. Lasciato intiepidire il tutto e messo in frigorifero minimo per un'ora meglio se una notte.

Le gelatiere possono essere ad accumulo o autorefrigeranti: 
  • ad accumulo: hanno un cestello estraibile al cui interno si trova un liquido refrigerante. Devono essere tenute in freezer almeno 48 ore prima dell'utilizzo. Hanno il vantaggio di avere un prezzo contenuto.
  • autorefrigeranti: sono le gelatiere con compressore e funzionano, per dirlo in modo semplice, come un frigorifero. Il vantaggio è che possono essere utilizzate più volte nello stesso giorno, lo svantaggio è che hanno un costo più elevato rispetto a quelle ad accumulo.

Nessun commento:

Posta un commento