mercoledì 7 novembre 2012

STRUDEL SALATO

Lo strudel salato mi piace perchè ogni volta è una novità, non ha mai lo stesso sapore. Per farcirlo uso infatti tutto quello che ho a disposizione in frigo, magari qualcosa che avanza, qualcosa che sembra interminabile ......

Ingredienti:

per la pasta: 250 gr di farina 00, 50 gr di burro, sale e acqua q.b.

per il ripieno: 1/2 cipolla, 1 carota, 1 zucchina, sedano, 1/2 peperone, spinaci, 1 patata, 1 manciata di fagiolini, 1 pomodoro (o qualche cucchiaiata di passata), formaggio, prosciutto, olio, sale.

Procedimento:

Far saltare tutte le verdure, tagliate a cubetti, in padella con l'olio e il sale. Far raffreddare.

Impastare la farina con il burro, il sale e l'acqua. Si dovrà ottenere una pasta morbida ma lavorabile. Avvolgere la pasta ottenuta in carta pellicola e mettete in frigo per 30 minuti. Mettere la pasta su un telo infarinato e stenderla sottilissima con il mattarello, ottenendo un rettangolo. Distribuire sulla pasta le verdute, il prosciutto e il formaggio o cubetti (io questa sera avevo mozzarella e caciotta). Utilizzando il telo avvolgere la pasta e formare lo strudel, chiudendo bene i bordi. Farlo scivolare sulla placca coperta con carta forno, pennellare con un po' di burro e infornare in forno preriscaldato a 180° per un'ora.

Nessun commento:

Posta un commento